Non c’è assolutamente pace per il Sony Xperia Z3+, un device presentato come il nuovo top di gamma della Sony, ma che sin da subito ha mostrato dei limiti importanti. Come sempre la colpa è stata data al processore Snapdragon 810 che ha già fatto numerose vittime nel settore smartphone. Il problema principale riguarda il surriscaldamento eccessivo dello smartphone provocato da tale processore, rendendo inutilizzabili molte funzioni. Tra queste risulta esserci anche la fotocamera che, dopo pochi secondi dal suo utilizzo, tende ad andare in crash.

A tal proposito, per rendere l’idea ancora più chiara, quelli di AndroidPit hanno voluto girare un video che testimoniasse proprio il malfunzionamento della fotocamera del Sony Xperia Z3+. La consueta recensione quindi è stata accompagnata da immagini dimostrative ed il risultato finale è stato alquanto disastroso. Bisogna però evidenziare anche come tale malfunzionamento avvenga soprattutto utilizzando determinate funzioni della fotocamera.

In modalità standard infatti non dovrebbero sorgere particolari disturbi. Più nel dettaglio quindi la fotocamera del Sony Xperia Z3+, con particolari funzioni, va in crash in appena 3 secondi. Il tutto chiaramente è creato dal solito surriscaldamento, ma si tratta di una situazione non accettabile per un top di gamma di questo livello. La Sony ha già comunicato come a breve ci sarà un nuovo aggiornamento che permetterà di risolvere il problema, ma per il momento non sussistono altre soluzioni. In realtà sul finire del video viene mostrata l’unica cosa possibile da fare con questo Sony Xperia Z3+.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]