Apple Music è stato annunciato di recente, ma considerando i passi in avanti compiuti da una realtà leader nel campo dello streaming musicale, probabilmente di strada ne dovrà fare ancora parecchia prima di potersi affermare! Gli ultimi dati di Spotify, d’altronde, ci consegnano una realtà nell’ambito della quale questo celebre servizio ne esce vincitore.

Un post diffuso sul blog ufficiale dell’azienda rende noto un traguardo di tutto rispetto: Spotify è riuscita a conquistare ben 20 milioni di utenti paganti in tutto il mondo raddoppiando, nei fatti, gli abbonati che si registravano giusto solo un anno fa. Gli utenti totali, ovvero quelli comprensivi anche delle registrazioni free, sono invece 75 milioni e anche in questo caso segnano una crescita che rispetto a un anno fa è del +87%.

Sono ben 3 miliardi i dollari pagati dalla società sotto forma di royalty, di cui almeno 300 milioni erogati a cavallo tra Gennaio e Marzo 2015. Tutto ciò è inevitabilmente indice di una crescita che non si fermerà certo nel breve periodo, se non altro perchè Spotify, tra servizi resi e prezzi lowcost, ha saputo conquistarsi la fiducia di una gran fetta di utenza. Il servizio di streaming musicale piace sempre più: di questo passo, dove finirà per arrivare la società svedese che vi siede dietro?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]