Queste sono giornate senz’altro ricche di notizie e di informazioni riguardanti il futuro sistema operativo di Microsoft, cioè Windows 10. Solo ieri abbiamo visto la data di lancio e la possibilità di prenotarlo, oggi invece sono trapelate altrettante importanti informazioni riguardanti il prezzo e delle rassicurazioni anche sui requisiti minimi. Quanto costerà Windows 10? Su quali PC potrà essere installato a seconda dei vari tipi di hardware? Proviamo a rispondere insieme a queste domande!

Per quanto riguarda il prezzo dobbiamo precisare che Windows 10 sarà totalmente gratuito per chi possiede attualmente una versione originale di Windows superiore alla 7 (Windows 7, Windows 8 e 8.1). Inoltre chi possiede una versione Windows 7 (Pro o Ultimate) o Windows 8/8.1 Pro, avrà diritto al passaggio diretto e gratuito a Windows 10 Pro. Differente invece per chi possiede le versioni Enterprise del sistema operativo, infatti in questo caso l’unico modo per passare a Windows 10 sarà quello di acquistare una nuova licenza. Per quanto riguarda invece Windows RT, purtroppo questa versione non sarà proprio aggiornabile a Windows 10, tuttavia Microsoft ha già precisato che verrà comunque distribuito un aggiornamento che avrà il compito di aggiungere nuove funzionalità al sistema operativo.

Trattando invece i requisiti minimi di Windows 10 non possiamo che essere effettivamente davvero molto soddisfatti, infatti questi rimango praticamente invariati rispetto a quelli presenti in Windows 8.1. In pratica Windows 10 si potrà installare anche su macchine di fascia molto bassa e su PC teoricamente anche piuttosto antichi. Il processore dovrà essere potente almeno 1 Ghz, la RAM dovrà essere da almeno 1 GB per i sistemi da 32 bit mentre da 2 GB per i sistemi da 64 bit, display con risoluzione da almeno 1024×600 pixel, GPU con supporto alla Directx 9 o superiori con driver WDDM 1.0, disco da 16 GB con sistema operativo a 32 bit e da almeno 20 GB con sistema operativo a 64 bit. Stop… Praticamente dei requisiti talmente minimi che teoricamente la stragrande maggioranza dei PC già acquistati dagli utenti, anche i più vecchi, saranno compatibili con Windows 10.

Per quanto riguarda il prezzo di Windows 10 invece, Windows 10 Home sarà acquistabile a 119$, mentre Windows 10 Professional costerà 199$. Ovviamente queste cifre sono soltanto per quegli utenti che non possiedono di già i precedenti sistemi operativi a partire da Windows 7. Il passaggio da Windows 10 Home a Windows 10 Pro invece costerà 99$. I prezzi in € non sono ancora stati svelati, in ogni caso ci aspettiamo o almeno, auspichiamo, un cambio 1:1 capace di farci godere una cifra comunque “accettabile”.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]