E’ da un po’ di tempo ormai che Google ha lanciato in India il progetto Android One, ossia la realizzazione di smartphone a basso costo per insidiare questa nuova tecnologia nei Paesi meno sviluppati. Effettivamente questi smartphone Android One non hanno specifiche tecniche da urlo, anche se possono contare su aggiornamenti diretti del sistema operativo, ritrovarsi quindi immediatamente con l’ultima release.

Dopo l’India però Google ha deciso di espandere i confini e di diffondere Android One anche in altre zone più povere, ecco che ora il progetto è arrivato anche in Pakistan. L’azienda di Mountain View vuole essere la prima azienda di tecnologia ad avere la meglio anche nei Paesi più poveri e per il momento la risposta degli utenti è stata più che positiva. Ritornando al nuovo progetto in Pakistan, qui Google ha realizzato un nuovo device economico in collaborazione con la società QMobile.

Stiamo parlando dello smartphone QMobile A1, che ricorda esteticamente molto il Nexus 5, ma le prestazioni sono notevolmente inferiori. Più nel dettaglio ci troviamo di fronte ad un device Andorid One avente un display da 4,5 pollici, 1GB di memoria RAM, 8GB di memoria integrata espandibile ed un processore quad core da 1.3GHz (si parla probabilmente di Mediatek). Per il comparto fotografico invece spazio ad una fotocamera posteriore da da 5 megapixel con flash LED ed una anteriore da 2 megapixel. La batteria è da 1700 mAh, è dual SIM e supporta le reti 3G. Ovviamente si ritrova già ad avere Android Lollipop 5.1.1 ed il suo costo è sui 100 euro circa.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]