Manca ormai davvero poco all’arrivo sul mercato del nuovo iPhone 6S che, con molta probabilità, farà la sua comparsa negli Apple Store americani dal 18 Settembre. Tralasciando però quest’aspetto continuano ad emergere rumors riguardanti le specifiche tecniche di questo prossimo top di gamma di casa Apple e a tal proposito potrebbe esserci un aspetto non molto apprezzato dagli utenti.

L’ultima voce arriva direttamente da Engadget, la quale ha sempre avuto ragione sui vari rumors diffusi ed anche questa volta sembra aver fatto centro. Nello specifico si parla di uno spessore maggiore per l’iPhone 6S rispetto al modello attuale. Si sa come le varie aziende stiano lavorando assiduamente per creare smartphone quanto più sottili possibili, ma questa volta la Apple ha dovuto rinunciare leggermente a tale aspetto.

iPhone-6s

Si parla infatti di 0,2 mm in più di spessore per l’iPhone 6S, una condizione necessaria per dar modo di integrare la tecnologia Force Touch all’interno del display. Da un punto di vista estetico quindi l’unico cambiamento tra l’iPhone 6S e l’iPhone 6 risiederebbe in questi 0,2 mm in più per il nuovo modello. Per quel che riguarda invece le specifiche tecniche riguardanti l’iPhone 6S si rumoreggia la presenza del chipset A9, della fotocamera da 12 megapixel e di 2GB di RAM. Dal punto di vista estetico questi 0,2 mm in più non dovrebbero fare tanto la differenza, eppure molti utenti si sono già lamentati.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]