Il Meizu MX5 è sicuramente uno dei top di gamma più interessanti in commercio, un device che presenta notevoli differenze rispetto all’MX4, ma che ha dovuto fare i conti con le prime critiche da parte dei cinesi. Questo smartphone, realizzato con metalli più pregiati ed un nuovo schermo AMOLED, si è ritrovato con qualche difetto di troppo proprio riguardante il display.

Quest’ultimo è stato fornito da Samsung e c’è già chi parla di un tentativo di sabotaggio da parte proprio dell’azienda coreana. Si tende in tal caso a viaggiare fin troppo con la fantasia, ma di certo sono innegabili i primi problemi emersi su questo schermo del Meizu MX5. Al momento tale device è in vendita solo in Cina ed è proprio dai blog cinesi che è partita la protesta contro questo nuovo top di gamma.

Il problema principale è che il display si ritrova ad avere delle strane macchie gialle durante il suo utilizzo, ma non solo. Altri utenti hanno riscontrato immagini piuttosto sgranate ed anche delle macchie bianche. Una situazione che per ora non sembra preoccupare la Meizu, ma già il fatto che se ne parli significa che non riguarda esclusivamente un caso isolato. Proprio per testare queste problematiche dello schermo, il Meizu MX5 è stato confrontato con l’ Ulefone be Touch 2. A voi i commenti.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]