Microsoft, si sa, è al lavoro per far sì che il lancio di Windows 10 possa avvenire nella migliore delle maniere ma in contemporanea sta chiaramente mettendo mano anche al fronte smartphone. I tanto attesi Lumia di fascia alta che abbiamo conosciuto come parte della “serie 940”, non solo passano ora a un altro nome (“serie 950”) ma a quanto pare si aggiornano anche per quel che riguarda le loro caratteristiche tecniche e fisiche.

In primo luogo veniamo a sapere che sia Lumia 950 che Lumia 950 XL dovrebbero apparire sotto una scocca prevalentemente caratterizzata da materiali metallici (seppur non completamente come si andava mormorando all’inizio), e sotto un profilo portato al massimo della sottigliezza.

Inoltre entrambi i device dovrebbero condividere gran parte della scheda tecnica differenziandosi più che altro sul fronte del display e del processore: se a Lumia 950 toccherebbe un pannello 5.2″ QHD e un processore Qualcomm Snapdragon 808, per il suo fratello maggiore dovremmo trovare una diagonale da ben 5.7″ con risoluzione QHD e un processore Qualcomm Snapdragon 810.

Il resto delle specifiche, come dicevamo, avrebbe buone probabilità di rimanere immutato: 3GB di RAM, 32GB di memoria espandibile, fotocamera posteriore da 20 megapixel con triplo flash, sensore frontale da 5 megapixel, connettore USB Type-C e batteria da 3.000 mAh con possibilità di rimozione.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]