Le indiscrezioni riguardanti i prossimi Nexus non conoscono alcuna sosta: appurato che uno dei due dispositivi attesi riguarderà una produzione a marchio LG, il secondo, come ben sappiamo, sarà invece affidato a Huawei.

E proprio sul Nexus di Huawei si concentrano le ultime speculazioni di Pan Jiutang, analista cinese piuttosto popolare nel social network Weibo, che proprio poche ora fa ha confessato quanto sia improbabile credere che questo smartphone equipaggerà un processore Qualcomm Snapdragon 820: il Nexus è atteso per il prossimo autunno mentre invece il nuovo processore di Qualcomm non sarebbe pronto entro tale periodo, tanto da far credere che la sua ufficializzazione non avrà luogo prima della prossima primavera.

Ciò imporrebbe Huawei di dirottare le sue attenzioni su uno Snapdragon 810 per il Nexus a cui sta mettendo mano. Una componente senz’altro discutibile poiché nel corso di questi mesi si è resa protagonista di veri e propri scandali legati al suo surriscaldamento. L’augurio è che Huawei possa riuscire ad evitare questa soluzione in extremis, anche perchè, per quanto possano esser messi a punto miglioramenti vari, il nome dello Snapdragon 810 è ormai stato ampiamente compromesso.

Ricordiamo che il Nexus di Huawei, a parte questo, dovrebbe integrare un display 5.7″ QHD, uno scanner per il riconoscimento delle impronte digitali, un connettore di ultima generazione USB Type-C ed un corpo in metallo tale da renderlo ancor più elegante e robusto.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]