Dopo mesi di attesa e di rumors, ieri sera OnePlus ha svelato finalmente al mondo il suo nuovo dispositivo, il OnePlus 2, successore dell’apprezzato OnePlus One. Rispetto a quest’ultimo, il nuovo smartphone offre diversi miglioramenti a livello hardware sia per il processore che per la fotocamera ed il display. Il nuovo OnePlus 2 è stato presentato con una diretta streaming visibile anche con un visore per la realtà aumentata, fornito anche dall’azienda a chi ne faceva richiesta. Durante la presentazione gli utenti hanno potuto ascoltare i commenti di Pei, assistere ad alcune interviste fatte agli utenti e vedere alcuni video promozionali che hanno mostrato il dispositivo, illustrandone le caratteristiche tecniche.

 

Il OnePlus 2, molto simile al predecessore, è stato progettato con un telaio in lega di alluminio-magnesio e bordi in acciaio inox, ha un chip Qualcomm Snapdragon 810 a 64 bit (1,8 GHz), display LCD IPS Full HD da 5,5 pollici, GPU Adreno 430, memoria RAM da 4 GB LPDDR4 e storage interno da 64 GB eMMC 5.0. Lo smartphone presenta inoltre il supporto per il dual-SIM, tasto home fisico con lettore di impronte digitali molto reattivo e tasto laterale a tre scatti per passare tra i tre profili di notifica propri di Android Lollipop o per silenziarli. Il OnePlus 2 sarà il primo smartphone al mondo ad utilizzare il nuovo cavo USB-C per l’alimentazione ed il trasferimento dati, però non vi è alcuna possibilità di espandere la memoria interna, non ha NFC e la batteria da 3300 mAh non è removibile.

Considerando la fotocamera posteriore ha un sensore OmniVision da 13 Mpx con 6 lenti fisiche, apertura f/2.0, stabilizzatore ottico dell’immagine, focus laser e flash dual led. Con questa fotocamera sarà possibile scattare foto anche in formato RAW e girare video in 4K a 30fps, in Slow Motion o in TimeLapse, mentre per la fotocamera anteriore invece troviamo un sensore da 5 Mpx. Il sistema operativo presente sul dispositivo sarà OxygenOS, basato su Android 5.1 Lollipop e sarà possibile effettuare l’aggiornamento ad Android M entro la fine dell’anno. Il OnePlus 2 sarà disponibile a partire dall’11 agosto al prezzo di 399 euro con cover posteriore StyleSwap in policarbonato nero, sostituibile con altre cover create con materiali diversi come legno, bamboo e kevlar. In seguito arriverà anche una versione più economica con 16 GB di memoria e 3 GB di RAM al prezzo di 339 euro. Per l’acquisto rimane valido il sistema ad inviti ottenibile tramite la pagina ufficiale, la pagina facebook, vari concorsi o da un amico cha ha già acquistato il dispositivo.

Via, Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]