Oppo A51 è un nuovo smartphone di fascia bassa che dopo aver ottenuto la certificazione da parte dell’ente cinese TENAA, finisce nel circolo mediatico rendendosi noto sia sotto il profilo estetico sia sotto quello tecnico. Ecco dunque che la nuova creatura di Oppo si propone come uno smartphone destinato ad un’ampia platea di pubblico tanto per le sue caratteristiche poco pretenziose, quanto per un prezzo che dovrebbe rimanere nella fascia dei lowcost e non superar quota 249€.

Al suo seguito troviamo un display 5″ con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), un processore Qualcomm Snapdragon 410, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 8 e una camera anteriore da 5 megapixel, pieno supporto al modulo Dual SIM e alla connettività 4G LTE, nonché una batteria da 2.420 mAh a fare da supporto. Il sistema operativo integrato dovrebbe essere un Android 5.1 Lollipop di serie con tanto di personalizzazione proprietaria ColorOS 2.1.

Si tratta in poche parole di una versione potenziata dell’altrettanto recente e interessante Oppo A31: i due terminali condividono il design e il form factor, mentre le differenze risiedono più che altro nell’ambito del quadro tecnico. Il lancio ufficiale di Oppo A51 fugherà comunque i vari nodi che restano ancora da sciogliere tra i quali, neanche a dirlo, il prezzo di listino definitivo.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]