Notizia davvero molto interessante arriva dal sito di Sammobile e riguarda il tanto chiacchierato Samsung Galaxy Note 5, il prossimo phablet della casa coreana che avrà il compito di contrastare i nuovi device della Apple. Proprio in questi ultimi minuti è emersa la conferma dell’utilizzo di 4GB di RAM all’interno del Samsung Galaxy Note 5. Fino ad ora erano solo semplici voci, ma questa volta si tratta di un’assoluta conferma.

Questi 4GB di RAM saranno di tipo LP-DDR4 e saranno inclusi all’interno del nuovo SoC Exynos 7422, altra novità in casa Samsung perché si parla di un single-chip che racchiuderà dentro di sé la CPU Octa-Core a 64 bit, la GPU, la memoria RAM, la memoria interna e il modem LTE. Insomma questo Note 5 sembra avere tutte le carte in regola per avere successo e questo lo si può dedurre anche dalle altre specifiche tecniche.

Innanzitutto si parla di schermo da 5, 67 pollici QHD, batteria da 3500 mAh, l’utilizzo della S-Pen e soprattutto la ricarica wireless. Le sue colorazioni saranno: nero, dorato, argento e bianco. Per quel che riguarda invece la presentazione di tale smartphone, si vocifera di un’anticipazione per la metà del mese di Agosto, mentre prima era prevista per l’IFA di Berlino. Una mossa attuata principalmente per poter contrastare in questo modo l’uscita dell’iPhone 6S.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]