Arrivano direttamente da SamMobile alcune interessanti indiscrezioni per quanto riguarda il nuovo Samsung Galaxy Note 5. La settimana che volge al termine, infatti, non è stata caratterizzata solo dai rumors riguardanti la data della presentazione e dell’esordio sul mercato, che a quanto pare il produttore coreano ha messo in calendario durante il mese di agosto, ma anche da news relative alla scheda tecnica.

A detta della popolare fonte, infatti, gli ultimissimi benchmark avrebbero messo in evidenza un dispositivo dotato di un processore Exynos 7420, con il supporto di 4 GB di memoria RAM. Questo almeno quanto avrebbe fatto emergere l’operatore Verizion, in attesa che giungano notizie ufficiali da parte di Samsung.

A questo aggiungiamo il fatto che, sempre secondo SamMobile, il Samsung Galaxy Note 5 non dovrebbe essere dotato di un meccanismo di autoespulsione della sua S-Pen. In questo caso però vengono solo citate alcune fonti coreane, ragion per cui stiamo entrando in un livello di dettaglio tale da consigliare di attendere le prossime settimane prima di nutrire qualche certezza in più.

Come riportato ad inizio articolo, la questione verte ormai sul timing pianificato da Samsung. Un eventuale lancio del Samsung Galaxy Note 5 ad agosto, infatti, rappresenterebbe un elemento di rottura non solo per il produttore coreano, ma per l’intero mercato degli smartphone Android. Almeno quelli di fascia alta.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]