Sony Mobile non verrà mai ceduta alle mani di un qualche marchio noto. A confermare questo assunto è il presidente e CEO di Sony Mobile, Hiroki Totoki, nel corso di un’intervista concessa ad Arabian Business.

Il CEO ha parlato del 2015 come un anno di grande cambiamento per la sua azienda, tanto è vero che Sony Mobile si è impegnata e lo sta facendo tuttora per far sì che la situazione finanziaria interna possa tornare a segnare positivo: gli sforzi che si stanno portando avanti dovrebbero permettere alla divisione di tornare ad essere una delle migliori realtà di settore entro i prossimi 9 mesi.

E’ anche questo il motivo per il quale non si vuol proprio sentire parlare di una cessione o di un salvataggio dell’ultima ora. Sony Mobile vuol farcela da sola e vuol dimostrare ai mercati che il tracollo finanziario avvenuto nel 2014 sia stata un’occasione niente affatto persa, ma invece colta proprio per rinascere con più forza, con più innovazione, più tecnologia e più qualità.

“Ci stiamo concentrando in particolar modo nel settore mobile – conferma Totoki alla stampa – guardando anche al ramo dell’Internet delle Cose e dei dispositivi indossabili, cercando di creare un ecosistema unico e unificato.” Insomma ci sono davvero tutte le condizioni per cui poter parlare di un futuro davvero ricco di novità: Sony Mobile ha promesso di voler ripartire più carica che mai!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]