Ormai conosciamo già i problemi di surriscaldamento che hanno finito per riguardare anche Sony Xperia Z3+, così come sappiamo bene chi sia il colpevole di tutto ciò: il famigerato processore Qualcomm Snapdragon 810 è ancora una volta finito nell’occhio del ciclone.     Eppure proprio come promesso qualche settimana fa, Sony è finalmente pronta a rilasciare un aggiornamento che mirerà a risolvere questo problema.

L’update (build 28.0.A.7.24) è basato su Android 5.0.2 Lollipop ed ha un peso stimato di circa 70MB. Non è ancora chiaro con quale metodo d’azione riuscirà a far fronte a questa condizione, anche se tutto lascia pensare che la soluzione più ovvia e semplice sia quella di abbassare le frequenze del processore così da evitare che si surriscaldi troppo. Tuttavia questa rimane una mera congettura, tant’è che consideriamo del tutto aperta l’ipotesi secondo cui Sony potrebbe essere riuscita a intervenire diversamente.

Insomma, anche Sony proprio come HTC e Xiaomi ha deciso di intervenire più o meno tempestivamente per la risoluzione di un problema che non ha certo mancato di far discutere. In effetti, conoscendo già le debolezze dello Snapdragon 810, si sarebbe anche potuto evitare il tutto in via preventiva.

via

ATTENZIONE - E' INIZIATO L'AMAZON CYBER MONDAY!!!! NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PER LA TECNOLOGIA PROPOSTE DURANTE QUESTO IMPORTANTISSIMO EVENTO!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]