Il 2015 è un anno oltremodo fondamentale per il franchise di Star Wars. Da una parte abbiamo infatti l’uscita di Star Wars VII: Il Risveglio della Forza, vale a dire il lungometraggio diretto dal regista J.J. Abrams che aprirà le porte alla nuova trilogia di Guerre Stellari, in uscita il prossimo Dicembre in tutte le sale cinematografiche nel mondo. Dall’altra abbiamo invece l’uscita di Star Wars Battlefront, reboot di una delle saghe più popolari basate sul mondo di Guerre Stellari, sviluppato dai ragazzi di DICE, conosciuti principalmente per la realizzazione dei titoli della serie ufficiale di Battlefield.

Il titolo venne mostrato per la prima volta in occasione dello Star Wars Celebration di Aprile tenutosi in quel di Anaheim, e successivamente è stato mostrato il primo video gameplay in assoluto in occasione della conferenza Electronic Arts per l’Electronic Entertainment Expo 2015, a Los Angeles. Negli ultimi mesi, grazie ai frequenti tweet dell’account ufficiale del gioco, siamo venuti a conoscenza di numerosi dettagli aggiuntivi sul gameplay del titolo.

In particolare, nella giornata di oggi Electronic Arts ha annunciato una nuova modalità, Eliminazione, che sarà paragonabile al più classico Team Deathmatch presente in ogni capitolo di Call of Duty o Battlefield. In questo caso, il match durerà 10 minuti e vincerà la squadra ad aver totalizzato per prima 100 uccisioni totali. Non ci resta che attendere i prossimi giorni per avere ulteriori informazioni a riguardo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]