Come per il genere dei giochi di ruolo, anche per quanto riguarda i picchiaduro esiste una netta distinzione tra i titoli maggiormente rivolti ad un mercato prettamente occidentale e quelli invece a stampo orientale.

Da una parte abbiamo ad esempio titoli come Mortal Kombat X, recentemente uscito, che è stato sviluppato dai ragazzi di Nether Realm Studios, dall’altra invece sono presenti titoli come Dead or Alive 5: Last Round (ovvero la rimasterizzazione per console di nuova generazione del titolo già uscito su Playstation 3 e Xbox 360 anni fa) e Tekken 7, già disponibile in territorio giapponese per cabinati arcade e prossimamente in arrivo per console di nuova generazione, vale a dire Playstation 4 e Xbox One. Era naturale quindi aspettarsi Street Fighter 5, la nuova reincarnazione del picchiaduro secondo Capcom, annunciato recentemente dalla stessa software house.

Negli ultimi giorni, in particolare, la stessa Capcom ha rilasciato una beta di Street Fighter 5 per la console di nuova generazione di Sony, Playstation 4. Purtroppo la beta in questione ha riscontrato diversi problemi di connessione ai server, cosa che ha portato a decidere di estendere il periodo della beta. Non sappiamo al momento fino a quanto il periodo di prova sarà esteso, pertanto non ci resta che attendere ulteriori informazioni a riguardo, soprattutto considerando che i problemi ai server stanno ancora persistendo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]