Nel corso degli ultimi decenni, uno dei generi che più si è appropriato dell’intera industria videoludica (in termini di vendite, ovviamente) è quello degli sparatutto in prima persona, affermatosi in campo console specialmente con l’arrivo della celebre serie di Activsion: stiamo parlando ovviamente di Call of Duty. La serie ha iniziato ad “ingranare” in ambito console soprattutto in occasione di Call of Duty 4: Modern Warfare, che ha massificato il comparto online su console.

Come ogni brand di successo, anche Call of Duty non fa di certo eccezione, e l’attesa da parte degli utenti per il nuovo capitolo della serie si è fatta sentire sin dai primi mesi del 2015. E’ così che qualche mese fa Treyarch ha finalmente gettato luce sul nuovo Call of Duty Black Ops III, titolo che arriverà nel mese di Novembre.

Recentemente la stessa Treyarch ha lanciato la beta di Call of Duty Black Ops III su Playstation 4, ormai terminata, e nella giornata di oggi sono iniziati gli invii dei codici per la corrispettiva versione Xbox One. Sfortunatamente non tutto è andato per il verso giusto, dato che molti utenti si sono trovati davanti a un errore nell’immissione dei loro codici, ritenuti erroneamente come non validi. A questo Treyarch è già stata informata, pertanto non ci resta che attendere aggiornamenti a riguardo nelle prossime ore.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • Maurizio P.

    Ma sarà aperta? Chiedo perché un mio amico su ps4 aveva la beta nonostante non avesse preordinato il gioco