In questa giornata la compagnia cinese non ha reso ufficiale solo il suo Honor 7i, il super smartphone di fascia media dotato di fotocamera “Flip-Up”, ma a quanto pare ha voluto rincarare la dose spingendosi oltre e toccando il comparto indossabili. In questo senso nasce il suo primo smartwatch ribattezzato come Honor Band Zero.

Si tratta di un prodotto costruito prevalentemente in metallo che appare formato da una cassa con display 1.06″ e risoluzione 128 x 128 pixel. Il device è resistente all’acqua grazie alla certificazione IP68, monta una batteria da 70 mAh che ne permette un uso tranquillo per circa 4 giorni (che arrivano a 14 in stand-by) e si avvale di un modulo Bluetooth 4.1 utile per comunicare con altri dispositivi.

Honor Band Zero è una via di mezzo perfetta tra una comune fitness band e un buono smartwatch, compatibile, peraltro, sia con device Android 4.4 e versioni successive sia con iOS 7 o sistemi superiori. Ma veniamo al prezzo. Per Honor Band Zero è stato fissato un listino di 399 Yuan, cifra che al cambio attuale equivale a 63 dollari circa; la sua disponibilità è però limitata al mercato cinese, anche se non ci sentiamo di escludere la possibilità che il wearable zero di Honor non possa riuscire a debuttare anche altrove.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]