Probabilmente intimorita dal fatto che Apple potesse avere un’esclusiva sotto questo aspetto, Huawei sembra aver deciso di dotare della tecnologia Force Touch anche il suo prossimo Huawei Mate S. Come noto parliamo di una funzione che consente al display dello smartphone di riconoscere i vari livelli di pressione esercitati dal dito e di comportarsi come di conseguenza.

Tuttavia se su iOS è già piuttosto chiaro come questa tecnologia verrà sfruttata sotto un punto di vista software, per quel che riguarda l’ambito Android c’è ancora molta segretezza e curiosità. Ma dal momento in cui ogni produttore di device Android può personalizzare a proprio piacere l’interfaccia utente, è chiaro che la soluzione sull’utilizzo del Force Touch non spetterà ad alcun altro se non a Huawei stessa!

Di questo nuovo Mate S, in ogni caso, sappiamo che incorporerà un display 5.7″ Full HD (con appunto tecnologia Force Touch), un processore proprietario HiSilicon Kirin 935 octa-core (sebbene qualcuno abbia avanzato l’ipotesi del Kirin 950), 3GB di RAM, 64GB di memoria interna, fotocamere da 20 e 8 megapixel, supporto al 4G LTE nonché implementazione di un sensore di impronte digitali.

Molti aspetti di Huawei Mate S sono perciò trapelati (seppur in via ufficiosa), di conseguenza attendiamo la presentazione del 2 Settembre prossimo per approfondire la questione legata al Force Touch!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]