Ming Chi Kuo di KGI Securities torna a farsi sentire e, neanche a dirlo, ancora una volta lo fa concentrandosi sulle produzioni che riguardano il colosso di Cupertino. Nessuno smartphone, nessun tablet né alcun wearable, però: il riferimento stavolta è tutto diretto alla prossima linea di iMac.

Secondo l’autorevole analista l’attuale gamma di prodotti potrebbe subire un importante aggiornamento harwdare durante il trimestre in corso d’opera. Si tratterebbe di un cambiamento che avrebbe a che fare con l’implementazione di nuovi processori e con dei miglioramenti messi a punto sui display.

Per quel che riguarda la componentistica hardware dovremmo aspettarci un salto di qualità pronto a valutare l’implementazione di processori Broadwell e a guardare con estremo interesse anche ai prossimi Skylake. L’aggiornamento dell’intero catalogo iMac con nuovi chip verrebbe quindi ritenuto più che certo. Per quanto attiene il discorso annesso ai display, invece, Kuo non va nel dettaglio ma lascia intendere che ci saranno miglioramenti per lo più concentrati sulla saturazione del colore non dando respiro, quindi, alla possibilità che Apple estenda l’opzione Retina ai modelli da 21.5 pollici.

Insomma, nella pentola della Mela bollono non poche novità: nel corso delle prossime settimane (o giorni, addirittura) potremmo aver modo di toccare con mano questa ventata d’aria fresca.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]