Finalmente torniamo a trattare il caso di iPhone 6C, e diciamo “finalmente” perchè in questi mesi si è parlato quasi solo ed esclusivamente degli iPhone 6S. Ma la testata giornalistica cinese Commercial Times rompe il silenzio sulla variante un po’ meno potente dell’iPhone e lo fa mettendo a nudo quelle che sembrerebbero essere specifiche tecniche ormai date per buone.

Secondo quanto riferito dal giornale, l’iPhone 6C dovrebbe montare un display da 4 pollici, ospitare un processore Apple A8 (forse con co-processore di movimento M8), equipaggiare il TouchID e la tecnologia NFC (naturalmente pensata per Apple Pay). Dovrebbe in sostanza proporsi sotto una veste sicuramente competitiva ma al tempo stesso non troppo ambiziosa, e farlo per proiettarsi ad una fascia di pubblico che vuole buona tecnologia a bordo di un dispositivo ultracompatto.

Del resto il portafoglio di prodotti Android è ormai solito proporre dispositivi che per la fascia economica non riescono comunque a scendere sotto quota 5 pollici, tagliando fuori, di fatto, un target che invece sente ancora l’esigenza di trascinarsi dietro prodotti poco ingombranti.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]