GeekBar ha diffuso nuove immagini che sembrerebbero mostrare alcune parti assemblate di un presunto iPhone 6S. Naturalmente non siamo certi che quello ritratto in foto sia effettivamente lui, ma il materiale che sta circolando in rete mette a nudo elementi senz’altro interessanti.

Basandoci su questi scatti rinveniamo effettive ed evidenti differenze rispetto ad alcune componenti presenti in iPhone 6, anche se in realtà qualche dubbio sorge nel momento in cui non figura la presenza del Force Touch.

Ma anche M.I.C Gadget ha diffuso in rete un paio di altre foto che mostrano il prototipo del presunto iPhone 6S. In questo caso la fonte afferma che il device mostrato sia perfettamente in linea con le indiscrezioni emerse nel corso delle settimane passate, incluso uno spessore che rispetto ad iPhone 6 pare portato al rialzo di 0.2 mm (7.1 contro gli attuali 6.9).

Ricordiamo che questo aumento di spessore è dovuto all’utilizzo della tecnologia Force Touch, ovvero di un sistema che incorporato proprio nel display permette di riconoscere i livelli di pressione effettuati dal dito ed avviare tutta una serie di funzioni annesse. Si tratta comunque di una differenza tanto minima da risultare impercettibile all’utente e per nulla influente per quel che riguarda la compatibilità con gli accessori.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]