In questi mesi abbiamo abbondantemente parlato di iPhone 6S, prossima linea di smartphone che Apple ufficializzerà nella giornata del 9 Settembre. E grazie a questo via vai di notizie siamo venuti a conoscenza di quelle che saranno le specifiche più o meno presunte tanto del modello standard quanto della variante Plus della nuova linea di iPhone. Ma recenti rumors mirano a ricapitolarne la situazione per quel che riguarda il comparto multimediale e noi vogliamo muoverci come di conseguenza.

Al momento sappiamo quindi che iPhone 6S si contraddistinguerà soprattutto per via di un modulo fotografico che nella sua parte posteriore salterà a 12 megapixel abbandonando, ormai sembra definitivamente, la cara vecchia moda degli 8 megapixel. Questa nuova fotocamera oltre a garantire scatti sicuramente migliori potrebbe persino rivelarsi in grado di registrare video in 4K allineandosi al trend che sta prendendo piede tra i top di gamma Android.

E poi c’è anche una fotocamera frontale a cui dover dare peso, ovvero un sensore FaceTime che si dice sarà migliorato sotto diversi punti di vista e arricchito della “modalità scatto panoramico” e di una ormai irrinunciabile funzione “slow-motion”. L’aggiunta di un Flash LED frontale darebbe poi modo di rendere le foto più luminose in condizioni con scarsa illuminazione, mentre pare altrettanto probabile che Apple finirà con l’implementare una illuminazione rapida del display durante le fasi di scatto per rendere l’esperienza utente quanto più comoda e pratica possibile.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]