Il prossimo top di gamma Meizu potrebbe assumere delle vesti ancor più attraenti, interessanti e competitive che mai. Recenti ipotesi apparse tramite il social network Weibo descrivono un top di gamma che sarà top in tutti i sensi: la creatura a cui Meizu sta lavorando dovrebbe incorporare il potente e performante Exynos 7422 attualmente ospitato nel Galaxy Note 5, ma anche una RAM da 4GB ed una memoria interna che naturalmente non scenderà al di sotto quota 32GB.

Inoltre il prossimo top di gamma Meizu dovrebbe equipaggiare un display con diagonale da 6 pollici e risoluzione QHD, oltre che montare una fotocamera posteriore da 20.7 megapixel con tanto di stabilizzatore ottico dell’immagine e lenti in vetro zaffiro, nonché una batteria da 4.100 mAh finalmente capace di dare senso al termine “top” (gli altri concorrenti hanno infatti pensato ad attribuire caratteristiche di tutto riguardo ai loro device senza però curarsi più di tanto del discorso autonomia). E se pensiamo che una componente di questo genere riuscirà a fare i conti con solo 7.2 millimetri di spessore, ecco che la perfezione è praticamente servita su un piatto d’argento.

Infine, il sistema operativo. Il flagship attualmente al vaglio di Meizu dovrebbe basarsi su Android 5.1 Lollipop con tanto di personalizzazione grafica Flyme 5.0. Questo via vai di indiscrezioni non fa che confermare quanto anticipato tempo fa dal vice presidente di Meizu, Li Nan: la società spazzerà via l’attuale gamma MXx per fare spazio a qualcosa di totalmente nuovo e ancor più ambizioso!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]