Il fatto che il nuovo Galaxy Note 5 debba essere destinato ai centri di assistenza qualora l’utente inserisca in senso opposto la S Pen non è che sia una nota di merito. Anzi.

Samsung dal canto suo ha provato a puntare i piedi affermando che all’interno del manuale utente del terminale c’è chiaramente scritto che il pennino non va inserito al contrario, ma a detta di molti, questa, non è una condizione sufficiente per rendere immune l’azienda dalle sue mancanze.

A provare a risollevare il morale di quanti hanno acquistato o hanno intenzione di acquistare Galaxy Note 5, però, ci pensano i ragazzi di Phandroid. Tramite un video pubblicato in rete ci viene spiegato come risolvere la questione del pennino bloccato in maniera facile ed economica: prendiamo un pezzo di carta, lo sagomiamo leggermente e lo facciamo scivolare all’interno dello slot che ospita la S Pen; il fogliettino va fatto entrare fino in fondo in maniera tale che la levetta deputata all’uscita del pennino rientri all’interno e permetta alla S Pen di scivolare fuori.

Si tratta di una soluzione che richiede comunque un po’ di tempo, di pazienza e anche una certa qual dose di delicatezza. Ma per chi se la sentisse è comunque una valida alternativa al ricorso al centro di assistenza. Certo, se evitassimo di inserire al contrario la S Pen sarebbe tutto un po’ più facile!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]