Dopo il susseguirsi di innumerevoli indiscrezioni, finalmente ci siamo: non molte ore fa Samsung ha svelato ufficialmente il suo nuovo Galaxy Note 5. Ancora una volta ci ritroviamo a dover fare i conti con un vero e proprio gioiellino caratterizzato sì da un design raffinato, ma anche da una serie di caratteristiche tecniche da top di gamma e da materiali di primissima qualità (il vetro è in questo caso predominante).

Diamo subito un’occhiata alla scheda tecnica del terminale così da motivare tanto entusiasmo: a bordo di Galaxy Note 5 troviamo un ampio display 5.7″ Super AMOLED con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel), un processore proprietario Exynos 7420 con frequenza di clock da 2.1GHz, GPU Mali-T760 MP8, ben 4GB di RAM LPDDR4 e memorie interne che abbracciano tanto il taglio da 32 quanto quello da 64GB (non espandibili). Ancora una volta è stato ben studiato il discorso multimediale, tanto è vero che il nuovo phablet di casa Samsung vanta una fotocamera posteriore da 16 megapixel e un modulo anteriore da 5 megapixel, mentre la connettività chiama in causa tutte le tecnologie di ultima generazione come NFC, microUSB 2.0, LTE e Bluetooth 4.2.

Il sistema operativo è naturalmente basato su Android 5.1 Lollipop e la batteria, forse, rappresenta l’unico vero elemento di debolezza: Galaxy Note 5 purtroppo non riesce ad andare oltre i 3.000 mAh seppur dotati di Quick Charge. Questo di per sé non rappresenterebbe un gran problema qualora l’ottimizzazione hardware e software sia stata preventivamente studiata nel minimo dettaglio, ed è per questo che proviamo a non soffermarci sui dati alla carta e ad attendere le prime esperienze d’uso per avanzare qualche considerazione sul fattore autonomia.

Il lettore di impronte è naturalmente presente, ma il vero punto di forza del nuovo Samsung Galaxy Note 5 non può non essere la S Pen dotata di nuovi Air Command del tutto personalizzabili dall’utente, avvalorata da un inedito meccanismo di esplusione e ora in grado di interfacciarsi a nuove funzionalità software che non mancheremo di approfondire nei prossimi giorni. Disponibilità e prezzi ancora non noti, sebbene si dica che per l’Italia ci sarà da aspettare non poco.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]