Come da programma, poche ore fa Apple ha presentato in via ufficiale iPhone 6S e iPhone 6S Plus, i due nuovi top di gamma che non differiscono nel design rispetto ai modelli attualmente in commercio ma che per quel che riguarda le caratteristiche trovano dalla loro parte una forte spinta innovatrice!

Design

Esteticamente, dicevamo, non c’è nulla di nuovo all’occhio. Ma al tatto sì: i nuovi iPhone sono difatti rivestiti in lega di Alluminio Serie 7000, materiale particolarmente resistente alle pressioni che abbiamo già avuto modo di vedere a bordo di Apple Watch Sport. E poi c’è il vetro ION-X anche questo ripreso dal wearable Apple, nonché il tanto chiacchierato Force Touch che nella linea smartphone è stato ribattezzato come “3D Touch” e che in quanto a usabilità mira ad avviare una serie di funzioni a seconda del livello di pressione esercitato dal dito.

Hardware

Per quanto attiene l’hardware, è qui che si concentrano gran parte delle novità introdotte con iPhone 6S e iPhone 6S Plus. Entrambi i dispositivi integrano il nuovo processore Apple A9 che garantisce performance migliori del 70% rispetto al suo predecessore e del 90% per quel che riguarda il discorso delle prestazioni grafiche. Come da tradizione Apple non ha svelato il quantitativo di RAM inserito negli iPhone ma è presumibile che per far girare numeri come questi si sia optato per i 2GB (ma avremo presto conferma o smentita di questo valore).

Di gran lunga migliorato anche l’LTE ora più veloce e con più bande sulle quali poter contare, così come fortificato è il capitolo Wi-Fi reso fino a due volte più scattante. Il Touch ID, infine, è stato reso più preciso in maniera tale che il riconoscimento delle impronte digitali possa aver luogo in maniera estremamente funzionale.

Fotocamera

Per quel che riguarda la fotocamera è stata confermata definitivamente la presenza del sensore da 12 megapixel che tuttavia, per evitare di aggiungere carne al fuoco solo in fatto di megapixel, ha voluto implementare anche delle lenti più luminose e dei miglioramenti che sono stati garantiti in fase di presentazione ma che non sono entrati poi molto nel dettaglio. In ogni caso è rassicurante sapere che i nuovi iPhone 6S saranno in grado di acquisire filmati fino alla straordinaria risoluzione 4K! La fotocamera frontale salta invece da 1.2 a 5 megapixel assicurando selfie di più elevata qualità anche grazie alla presenza di un Flash.

Software

E per finire, i nuovi iPhone 6S introducono iOS 9. Il nuovo sistema operativo garantirà ora un Multitaksing tutto nuovo, una sorta di pulsante “indietro” preso in prestito da Android, delle notifiche interattive aperte a molte app che fino ad ora ne erano state escluse, una ricerca intelligente denominata “Proactive” e tanto altro ancora!

via: evento Apple

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]