Mentre in quel di Berlino sfilano in passerella i prodotti dei grandi marchi del momento, dalla Cina le compagnie per così dire minori continuano a rilasciare i loro nuovi prodotti. Dispositivi, che caratteristiche tecniche alla mano sembrano essere minori solo in quanto a fama!

Partiamo da Innos D6000, uno smartphone con a bordo un display 5.2″ Full HD, processore Qualcomm Snapdragon 615, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, fotocamere da 16 e 5 megapixel e una connettività che si avvale tanto del supporto Dual SIM quanto della tecnologia 4G LTE. Di tutto rispetto è anche la sua batteria da 6000 mAh che garantisce tre giorni di autonomia senza alcun tipo di intoppo!

Il secondo è Elephone P9000, successore di una gamma già nota e di un produttore locale che anche in questo caso non è poi così sconosciuto come tempo fa. Così come con gli altri suoi top di gamma, anche con questo ci troviamo dinanzi ad un prodotto davvero molto potente per via dell’innovativo processore MediaTek Helio X20 deca core, ma anche grazie ad un ampio display 5.5″ Full HD, ai 4GB di RAM LPDDR4, ai 32GB di memoria interna e a una connettività al completo di 4G LTE. Davvero interessante anche il reparto multimediale che in questo caso viene affidato a 16 megapixel di fotocamera posteriore e a ben 13 megapixel di fotocamera frontale; il tutto appoggiato ad una batteria da 3100 mAh e adeguatamente affidato al sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop.elephone-p9000

Sia Innos D6000 che Elephone P9000 sono disponibili al pre-ordine sui noti e-store cinesi. Il primo viene venduto a un prezzo medio di 223 euro, mentre il secondo a circa 303 euro. Da considerare in aggiunta al listino dello smartphone sono le varie spese di spedizione e le tasse doganali per l’importazione in Italia.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]