Come sappiamo già Meizu Pro 5 dovrebbe essere presentato in via ufficiale il prossimo 23 Settembre e stando a quanto ci era stato detto finora, avrebbe dovuto farlo con la nuova interfaccia utente Flyme 5 OS. Ma nel corso delle ultime ore sembra che la questione stia subendo dei portanti passi indietro: ultime notizie confermano infatti che il top di gamma Meizu arriverà sul mercato privo della sua nuova personalizzazione grafica.

Sembra che la società non sia ancora convinta della stabilità di Flyme 5 OS, di conseguenza i lavori che rimangono ancora da fare in termini di sistemazione dei bug, di stabilizzazione del sistema e di perfezionamenti vari non riuscirebbero a concludersi prima del 23 Settembre. Motivo, questo, per il quale Meizu Pro 5 debutterà con la “vecchia” Flyme 4.5 OS.

E’ chiaro che l’aggiornamento alla nuova UI arriverà comunque e tutt’al più lo farà nelle settimane a venire tramite aggiornamento software OTA. Del resto non si può proprio pensare che il nuovo top di gamma Meizu continuerà a vivere con un hardware di ultima generazione ma con un ambiente software rimasto fermo nel tempo!

Con l’occasione ricodiamo che Meizu Pro 5 dovrebbe far suo un ampio display 5.8″ Full HD, un processore MediaTek MT6797 o un Samsung Exynos 7420, 4GB di RAM, 64GB di memoria e fotocamere da 20 e 5 megapixel.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]