Torniamo a parlare di BlackBerry Priv, ma stavolta non lo facciamo riferendoci alle sue caratteristiche tecniche o ad altre curiosità di vario genere: il riferimento odierno è tutto diretto alle politiche di commercializzazione per lui previste.

Più in particolare il leaker Leaksfly ha suggerito che BlackBery Priv potrebbe essere venduto a circa 3.999 Yuan che diventano 630 dollari e che, in euro, si trasformeranno molto probabilmente in una cifra vicina ai 550 euro.    Nell’eventualità in cui questi numeri dovessero ricevere conferma, per BlackBerry Priv si profilerebbe un prezzo piuttosto basso o perlomeno inferiore rispetto alla cifra media che viene oggi richiesta per l’acquisto di un top di gamma.

E l’ipotesi di un prezzo compreso tra i 500 e i 600 euro (a seconda di come si muoveranno i mercati sull’euro/dollaro) trova credibilità se consideriamo le ultime dichiarazioni pervenute proprio dal CEO di BlackBerry: l’azienda canadese pochi giorni fa ha confessato che se questo suo top di gamma non sarà sufficientemente apprezzato, l’uscita del marchio dai mercati di tutto il mondo potrebbe rivelarsi un’ipotesi quanto più concreta.

In casa BlackBerry c’è quindi tutto l’interesse di proporre un ottimo rapporto qualità/prezzo per il futuro che verrà, non credete?

via

 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]