Il videogioco post-apocalittico, da “Wasteland” (è uscita ora la nuova edizione di “Wasteland 2”) a “Fallout”, ci ha abituati ad ambienti ostili in cui l’uomo fatica a trovare un posto. A me ha sempre affascinato invece “Nausicaa della Valle del Vento” di Miyazaki in cui l’umanità, dopo la catastrofe della guerra, è cambiata e ha imparato ad affrontare le nuove sfide. L’uomo forse non tornerà più come prima perché il pianeta, forse, non tornerà più come prima, ma una nuova civiltà sta nascendo. Così in “Fallout 4” incontreremo una Boston che si è adattata al nuovo mondo e abitata da persone che hanno conosciuto solo la wasteland post-atomica e che stanno davvero ricostruendo una società a lei adatta. Fenway Park, per esempio, era lo stadio della squadra di baseball dei Boston Red Sox e ora è diventato la casa dei cittadini di Diamond City, un nuovo insediamento fortificato. Come in tutte le città fiorenti c’è una scuola, un banco alimentare, un Chem-I-Care (per tutte le tue esigenze mediche) e un’armeria. È il posto adatto per recuperare una mazza da baseball che, da quanto gli sviluppatori fanno trapelare, potremo usare per giocare davvero a baseball e non solo per combattere.

I PNG e la Boston open-world di Fallout 4

“Fallout 4” permetterà ai giocatori di attraversare questo mondo in compagnia di personaggi come un cane fedele, un bandito filantropo e un maggiordomo robot. Il maggiordomo, Mr. Handy, sarà realizzato, come ogni macchina del gioco, in tutti i dettagli, circuiti interni compresi, e chiamerà il protagonista per nome (se il nome è compreso tra gli oltre mille nomi occidentali memorizzati). Ma “Fallout 4” non dimentica la solitudine del sopravvissuto su cui era stato costruito “Fallout 3” e quindi permetterà a chi lo vorrà di vivere da solo il proprio cammino. Chi prenderà questa strada non si troverà penalizzato e avrà accesso a perk (abilità) esclusivi. Sarà comunque un viaggio difficile, nel quale il giocatore si troverà ad affrontare situazioni come le tempeste radioattive provenienti dal Glowing Sea, punto di caduta di una testata nuculare. Gli sviluppatori lasciano intuire che, anche dal punto di vista dell’equipaggiamento, sarà possibile scegliere di affrontare queste situazioni in modo diverso: un’armatura metallica protegge dalla pioggia radioattiva ma attira i fulmini. L’ambiente sarà vivo, indipendente dal protagonista: aggirandosi per la mappa il giocatore incontrerà PNG  intenti alle loro faccende, e ai loro scontri. Potremo scegliere se e come intervenire nei conflitti in cui potremmo incappare… o se aspettare che tutti siano morti e razziarne i cadaveri. La caratterizzazione dei PNG sarà aiutata da 13 mila battute doppiate (più del totale delle battute di “Fallout 3” e “Skyrim” messi insieme) e dalla possibilità di parlare o non parlare con chi vogliamo, e persino di intavolare più conversazioni contemporaneamente.

Fallout 4 avrà un gameplay a metà tra RPG e sparatutto in prima persona

Emergono poi nuovi dettagli anche sul combattimento. Il sistema di puntamento automatico V.A.T.S. è stato profondamente cambiato: non permetterà più di mettere in pausa il gioco, mirare con calma e, magari, colpire un punto critico a caso. Invece in “Fallout 4” il V.A.T.S. si limita a rallentare il tempo ed è possibile colpire un punto critico solo dopo aver riempito una “barra di criticità”, legata ad abilità e statistiche del personaggio. “Fallout 4” vuole avere un combattimento più tattico, e meno dipendente dal caso, dei suoi precedenti capitoli. Inoltre, la parte sparatutto in prima persona è stata ripensata con l’aiuto di persone provenienti da… rullo di tamburi… Bungie! id! MachineGames (son quelli di “Wolfenstein: The New Order”)! Sarà possibile, tra l’altro, smontare e rimontare le armi, mescolando le parti per ottenere nuovi esemplari per il nostro arsenale. Un po’ di novità interessanti, che spero aiutino a trascorrere l’attesa da oggi sino al 10 novembre, giorno dell’uscita di “Fallout 4” per PC, Xbox One e PlayStation 4.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]