La sicurezza è uno dei fattori a cui più tengono gli utenti di oggi giorno e in un mondo in cui di virus e spyware ne girano a volontà, probabilmente è anche legittimo che il mercato faccia sentire questo genere di necessità ai produttori di telefoni. GranitePhone è lo smartphone che strizza l’occhio a questa esigenza e che fa suo l’obiettivo di garantire sicurezza e tutela della privacy all’utilizzatore finale.

GranitePhone è stato annunciato al MWC 2015 e fa suo un sistema operativo Android non privo di alcune modifiche (che sono poi quelle che lavorano proprio sul fronte della sicurezza). Le sue specifiche vertono invece su quanto segue: display 5″ a 1080p, processore Qualcomm Snapdragon , 2GB di RAM, 16GB di memoria interna e fotocamere da 16 e 8 megapixel.

Due gli elementi che di GranitePhone meritano di essere sottolineati: da una parte non c’è la possibilità di installare applicazioni di terze parti per non compromettere la sicurezza, mentre dall’altra abbiamo chiamate completamente criptate per ovvie ragioni. Il device è disponibile al preordine su www.granitephone.com a 849 dollari (prezzo scontato fino al prossimo 15 Novembre rispetto ai normali 999 dollari di listino).

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]