Esattamente come era stato preventivato, Huawei ha ufficializzato il suo Honor Play 5X, un nuovo smartphone di fascia media che per il momento viene destinato al mercato cinese ma che non ci sentiamo di escludere che possa arrivare anche altrove (magari anche qui in Europa, chissà). Resta il fatto che le specifiche tecniche previste per questa new entry del catalogo Huawei prevedono quanto segue.

Il display è da 5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), il processore è un economico MediaTek MT6735, la connettività con tanto di 4G LTE e le memorie affidate a 2GB di RAM e a 16GB di memoria espandibile. Per quel che riguarda le fotocamere abbiamo sensori da 13 e 5 megapixel, mentre la batteria, dall’alto dei suoi 4.000 mAh, garantisce una perfetta autonomia anche per merito di una componentistica hardware di “basso” livello e per questo davvero poco energivora.

Essendo Honor Play 5X uno smartphone di fascia economica, è naturale che questa sua collocazione si rifletta anche in un rivestimento esterno prevedibilmente in policarbonato. Il prezzo, in ogni caso, si aggira sui 160 dollari. Che faccia capolino in Occidente oppure no, certo è che con questa nuova proposta Huawei vuol aggredire la fascia basic di mercato e infastidire celebri produttori che hanno trovato fortuna in questo particolare segmento di mercato.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]