Torniamo a parlare di HTC Grip, ovvero di un indossabile messo a punto dal produttore taiwanese che avrebbe dovuto essere svelato entro la fine di quest’anno, ma che stando a quanto rivelato da HTC stessa non riuscirà a venir fuori prima di inizio 2016.

Lo slittamento dei tempi sarebbe dovuto alla volontà di creare un ecosistema di prodotti incentrati sul monitoraggio dell’attività fisica in collaborazione con Under Armour: “Mentre continuiamo a lavorare sulla piattaforma Fitness Connected e ad accrescere la nostra offerta, Under Armour e HTC hanno pensato di lanciare un ecosistema digitale di prodotti all’inizio del prossimo anno.”

L’azienda promette che il lancio di questo parco prodotti aiuterà gli atleti di ogni genere a tenere traccia, a gestire e a migliorare la loro salute e le attività di fitness. Il tutto, con l’obiettivo di rendere quanto più entusiasta un pubblico che ultimamente, nei confronti di HTC, ripone più di qualche semplice dubbio.

Il fatto stesso che HTC Grip si sia già fatto vedere al Mobile World Congress 2015 e che decida ora di rimettersi in stand-by per uscire allo scoperto solo tra qualche mese, è sintomatico del lavoro che in quel di HTC e di Under Armour si sta compiendo per proporre qualcosa che possa realmente intimorire la concorrenza.

fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]