Una ricerca di mercato condotta da Localystic mette a nudo una realtà a dir poco controversa e proprio per questo molto interessante: quella nell’ambito della quale iPhone 6S batte il suo compagno di viaggio iPhone 6S Plus nell’ardua sfida delle vendite. Secondo il report, il primo ha fatto segnare vendite quattro volte superiori rispetto alla variante Plus: ora come ora iPhone 6S rappresenta l’1.5% degli iPhone attivi, mentre iPhone 6S Plus solo lo 0.4%.

Da una parte parliamo di un dato che racconta un risvolto molto interessante di questa sfida, ma dall’altra parte non è che la cosa ci sorprenda più di tanto: molti utenti Apple rimangono fedeli “alle origini” preferendo maneggiare uno smartphone anzichè un phablet, e per di più c’è il fattore costo a rendere iPhone 6S Plus poco competitivo sui mercati.

In ogni caso, se si prende a riferimento la situazione generale dei nuovi iPhone 6S, si naviga in una situazione che non sembra andare affatto male: Apple ha dichiarato di essere riuscita a vendere già 13 milioni di unità (contro i 10 milioni di pezzi venduti nello stesso periodo dell’anno scorso).

Ora come ora il modello più popolare rimane iPhone 6 con un market share che nell’ambito dei telefoni Apple è del 33.2%. A seguire abbiamo iPhone 5S con il 23.2%, iPhone 5 con l’11.2%, iPhone 6 Plus col 9.9% e iPhone 6C con l’8.2%.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]