In questo 2015 la concorrenza all’interno del mercato smartphone è diventata davvero spietata e molte aziende hanno riscontrato dei cali dal punto di vista delle vendite. Tra queste rientra anche l’LG che, soprattutto in quest’ultimo trimestre, si è ritrovata a fare i conti con profitti in netto calo. L’azienda coreana non sta quindi vivendo un periodo florido, sono ormai lontani i tempi del grande successo dell’LG G3 e la colpa sicuramente è da attribuire anche alle piccole aziende in netta crescita.

I dati pubblicati proprio in queste ore dall’LG evidenziano come ci sia stato un calo di vendite del 37% rispetto allo scorso anno, tenendo ovviamente presente lo stesso arco temporale. Nel terzo trimestre del 2014 l’azienda aveva raggiunto la cifra di 465 miliardi di won, mentre quest’anno si è arrivati a 294 miliardi di won guadagnati. La differenza quindi non è marginale ed indubbiamente l’ascesa della Huawei, senza ovviamente trascurare le solite Samsung ed Apple, ha pesato tantissimo nelle tasche della LG.

Il problema è che i nuovi device, l’LG G4 e i suoi vari derivati, non hanno attirato molti appassionati di smartphone e questo deve non poco far riflettere. Va bene insomma incolpare la concorrenza sempre più spietata, ma questo calo evidenzia anche la difficoltà da parte della LG di creare qualcosa di nuovo ed assolutamente interessante. Bisogna a questo punto rimboccarsi le maniche per il nuovo anno e proporre smartphone con maggiore appeal. Vedremo cosa l’LG si inventerà per far fronte a questo calo di vendite.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]