Dopo averlo presentato nel corso di un evento tenutosi in quel di New York, come da tradizione è giunta l’ora di vederlo impiegato nei primi video hands on. La sorte dei primi test è toccata anche a LG Watch Urbane 2, il nuovo smartwatch del colosso sudcoreano che tenta di coniugare un design affascinante a delle specifiche tecniche di tutto rispetto.

Ma è il suo reparto connettività ad aver reso popolare questo prodotto nel giro di poche ore. E la ragione è semplice: LG Watch Urbane 2 è il primo wearable Android Wear a prevedere il supporto di una connettività dati. Tra le sue innumerevoli funzioni c’è infatti il supporto al 3G e al 4G, reti che permettono anche di effettuare chiamate senza dover ricorrere per forza di cose all’ausilio di uno smartphone.

Tra le caratteristiche principali di LG Watch Urbane 2 troviamo un display 1.38″ con risoluzione 480 x 480 e densità per pixel di 348 ppi, un processore Qualcomm Snapdragon 400, 768MB di RAM, 4GB di storage interno, un sensore per il rilevamento del battito cardiaco e una batteria da 570 mAh. Di seguito i video hands on che provano a far luce su come possa essere un’esperienza d’uso con il nuovo smartwatch di LG al proprio polso!

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]