Nell’ultimo anno c’è già stata una forte collaborazione tra Meizu e Mediatek che a ben ricordare ha portato sul mercato uno smartphone molto valido del calibro di Meizu M2 Note. E a quanto pare questa unione sembra destinata a ripetersi ancora una volta, sebbene, però, relativamente ad un prodotto di fascia alta.

Voci di corridoio asseriscono che anche Meizu MX6, prossimo top di gamma della casa cinese, finirà con lo scegliere un processore MediaTek e più in particolare con l’affidarsi al nuovissimo MediaTek Helio X20: se così fosse si tratterebbe del primo smartphone ad equipaggiare un chipset a dieci core!

Ora come ora Meizu si ritrova a vivere una situazione alquanto ambigua: da una parte sembra che voglia continuare sulla scia dei MediaTek, mentre dall’altra pare incuriosita dallo sperimentare i processori Exynos di Samsung (e l’attuale Meizu Pro 5 con Exynos 7420 ne è un esempio lampante). Ma forse questa è proprio una strategia della casa cinese che evidentemente deve aver visto nella diversificazione dei componenti e di conseguenza anche del catalogo prodotti una scelta destinata a rivelarsi vincente.

Al di là di un processore MediaTek Helio X20, il nuovo Meizu MX6 dovrebbe incorporare anche 3GB di RAM e una fotocamera posteriore da 21 megapixel, ma i tempi non sono sufficientemente maturi per formulare ipotesi certe in questa direzione.

fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]