Periodo alquanto intenso per i vari produttori di smartphone che si ritrovano a dover sviluppare i primi firmware riguardanti Android Marshmallow. Dopo aver assistito infatti al rilascio di tale update sugli ultimi device Nexus, ecco che anche le altre aziende si sono messe all’opera per garantire ai propri clienti il nuovo aggiornamento. E’ insomma ormai partita la caccia ad Android Marshmallow e Samsung è già a lavoro per poter soddisfare i vari utenti.

La notizia arriva come sempre dal sito Sammobile, molto vicino all’azienda coreana e che solitamente non sbaglia mai quando si parla di nuove ed interessanti anticipazioni. In questo caso è stata stilata anche una lista dei primi device della Samsung che potranno contare su Android Marshmallow. Ovviamente bisogna precisare che non si tratta di un elenco definitivo, insomma i vari device esclusi potranno ricevere l’aggiornamento in un secondo momento.

Più nel dettaglio quindi si darà spazio principalmente agli smartphone top di gamma di quest’anno, senza trascurare quelli dello scorso anno. Ecco allora che il Galaxy S6, il Galaxy S6 edge, il Galaxy S6 edge+, il Galaxy Note 5, il Galaxy Note 4, il Galaxy Note edge, il Galaxy S5, il Galaxy S5 LTE-A ed il Galaxy S5 Neo saranno i primi modelli di casa Samsung a ricevere Android Marshmallow. Solo l’S5 Neo non risulta essere un vero top di gamma, ma secondo Sammobile potrà contare su tale update. A questo punto non ci resta che attendere qualche notizia ufficiale proveniente direttamente dalla casa coreana.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]