Dovevamo aspettarcelo. Doveva succedere. È successo. “Star Wars: Battlefront”, che ci hanno promesso non avrà un sistema di microtransazioni, ha però un Season Pass, e costa un sacco: 49,90€. Volendo, però, potete comprarvi subito l’intero gioco, con versione Deluxe che dà accesso immediato a qualche arma del gioco e suo Season Pass, al contenuto (scherzo! 😀 ) prezzo di 119,80€ nella “Star Wars: Battlefront” Edizione Ultimate.

Il “Season Pass” darà accesso a quattro espansioni, ambientate in nuovi luoghi della galassia di Star Wars, due settimane di accesso anticipato a ogni espansione e una emote… “Scusa se ho sporcato un po’” (in inglese è “Shoot first” ma devono essere successe cose orribili durante la traduzione).

Oltre alle modalità disponibili nella beta (che finisce oggi), cioè campagna per giocatore singolo giocabile in cooperativa, Drop Zone e Walker Assault, nella versione finale di “Star Wars: Battlefront” saranno poi disponibili almeno altre sei modalità.
Supremacy, uno scontro 20 contro 20 per il controllo del territorio, Fighter Squadron, un combattimento aereo 10 contro 10 con mezzi aggiuntivi guidati dalla Intelligenza Artificiale, Blast, un rapido deathmatch a squadre di 10 giocatori che si conclude dopo dieci minuti o quando una squadra raggiunge la centesima uccisione e tre modalità appena annunciate: Cargo, Droid Run e Hero Hunt. Cargo è un cattura la bandiera in cui si potranno però totalizzare punti anche mentre la nostra bandiera (cioè il nostro cargo) è in mano al nemico, Droid Run è uno scontro tra due squadre di 6 giocatori per il controllo di 3 droidi, e Hero Hunt metterà 7 soldati semplici di Impero o Alleanza Ribelle contro un unico eroe dello schieramento nemico, in un interessante multiplayer asimmetrico.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]