Durante la conferenza Sony alla Paris Games Week è stato presentato, e tra i primi giochi, “Tekken 7”, che arriverà su PlayStation 4 con contenuti esclusivi. Ma qui sorge la domanda: arriverà solo per PlayStation 4? Ecco il comunicato ufficiale mandato da Bandai Namco, che è sviluppatore e produttore del gioco: “BANDAI NAMCO Entertainment Europe ha annunciato oggi che TEKKEN 7 arriverà sulle console domestiche. Il Re dei picchiaduro è tornato, pronto per lasciare tutti a bocca aperta! Sviluppato con l’Unreal Engine 4, TEKKEN 7 spinge la grafica a nuovi livelli di realismo, per un fighting game come mai prima d’ora!

Questa nuova veste grafica permetterà ai giocatori di godersi al meglio la battaglia tra Mishima Zaibatsu e la G Corporation, mentre i più oscuri segreti della famiglia Mishima verranno svelati! TEKKEN 7 non è solo feudi familiari, dominazione del mondo e oscurità, è anche scontri 1 contro 1 perfettamente bilanciati, arti marziali evolute e, soprattutto, meccaniche di gioco velocissime! In TEKKEN 7 i giocatori potranno divertirsi con il celebre sistema di combattimento creato, bilanciato e migliorato dal team “Project TEKKEN”. Quale è la parte che non vi torna? Ve lo dico io: non si parla mai di “Tekken 7 per PlayStation 4”, ma solo di “Tekken 7 per console domestiche“. Al plurale. Insomma, pare proprio che il nuovo capitolo della saga uscirà anche su altre console a parte PlayStation 4. Per esempio, perché non su Xbox One? E su Wii U? “Tekken” si è in fondo da poco unito a “Pokémon” facendo nascere il videogioco per arcade “Pokkén Tournament”. Bandai Namco, interrogata sulla espressione “console domestiche” mi ha risposto con un “Al momento non posso dare ulteriori informazioni“. Che vuol dire che “Tekken 7” non sarà una esclusiva PlayStation 4, ma ancora non si può dire. Ops!

Diventa sempre più difficile capire quali siano le esclusive di una console. Tra esclusive, ma a tempo, esclusive che poi cambiano idea e smettono di esserlo e giochi non esclusivi ma con contenuti aggiuntivi esclusivi magari per chi li pre-acquista in un certo negozio… insomma, che confusione. Io stesso avevo scritto che “Boundless”, mostrato alla conferenza Sony, sarebbe “una nuova esclusiva” per poi accorgermi che non è una esclusiva e non è un nuovo gioco.  Ed è di pochi giorni fa la polemica intorno alle frasi di O’Connor, responsabile di “Halo”, quando ha ventilato la possibilità di “Halo 5: Guardians” su PC. Subito i vertici del marketing Microsoft son corsi al riparo: come si può negare l’esclusiva di un gioco pochi giorni prima della sua uscita?

https://www.youtube.com/watch?v=sfqoraQvCsk

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]