“Until Dawn” di Supermassive Games e Sony potrebbe ricevere un DLC in Realtà Virtuale per PlayStation VR, “Rush Blood”. Il gameplay dovrebbe essere quello di uno sparatutto in prima persona su binari; e ci troveremo davvero su binari, trasportati a giro su un carretto da miniera. La notizia è uscita su Destructoid grazie a una mail arrivata al sito, e pare che sia stata verificata attraverso “una seconda fonte indipendente”. Il DLC sta venendo sottoposto a test di mercato nel Regno Unito e la fonte della notizia ha potuto effettivamente provarlo.

“Beh vieni trasportato in giro dentro un carrello da miniere; è letteralmente una esperienza su binari. Ci sono un po’ di jumpscare qua e là, come puoi aspettarti, ma ho giocato la stessa sezione da 20 minuti, due volte (una volta col DS4, una volta con doppio controller PlayStation Move) e spero che la versione completa sia un po’ più ricca. Non ho visto con che personaggio stavo giocando e non sono sicuro sia chiarito. Comunque, non sono stati fatti nomi. La versione che ho provato inizia sparando a bersagli nella neve, poi si muove verso una casa e, man mano che ti muovi più in profondità nella casa, cominciano ad apparire nemici (credo fossero Wendigo). Il jumpscare più volte incontrato è stato il “fantasma” dalla casa di “Until Dawn”, che poi affronto nell’area finale che ho provato. Dopo aver ucciso il fantasma il gioco va in crash.”

Il producer del gioco, Pete Samuels, aveva precedentemente negato la possibilità di avere una versione della storia di “Until Dawn” giocabile con PlayStation VR, ma aveva anche detto che si era concretamente discusso a riguardo. A quanto pare, la discussione ha portato almeno alla creazione di un DLC. Per ora, va detto, non esiste conferma ufficiale a riguardo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]