Sony Xperia Z5 Compact comincia ad avere qualche problema? Stando alle polemiche che divampano in rete sembra proprio così: in molti forum stanno spopolando critiche relative al touchscreen di questo top di gamma Sony.

L’origine del problema sembra sia dovuta alla facilità con cui si surriscalda il processore (che neanche a dirlo è un Qualcomm Snapdragon 810): le temperature eccessivamente alte causerebbero dei malfunzionamenti nella reattività e nella precisione del pannello touch.

Ciò fa sì che il surriscaldamento impedisca non solo di far funzionare bene il touchscreen in sé e per sé, ma che a lungo andare comprometta persino le prestazioni generali dello smartphone. Del resto sono emblematici i primi casi di malfunzionamento dello Snapdragon 810 che tra i principali sintomi davano l’improvvisa chiusura dell’app fotocamera.

Nel caso di Sony Xperia Z5 Compact sembra che il problema si “risolva” con un semplice riavvio o magari attendendo che le temperature di esercizio tornino ad abbassarsi. Ma la domanda a questo punto non può che essere una soltanto: se i problemi di questo processore erano arcinoti a tutti e nonostante persino il più ottimista era pronto a giurare che con le varie revisioni del SoC non si sarebbe risolto nulla di che, era proprio necessario rovinare l’immagine di un Sony Xperia Z5 in questo modo?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]