Ming-Chi Kuo torna a trattare il fatidico tema delle produzioni Apple, e lo fa proponendoci quello che dovrebbe essere il futuro dei suoi smartphone. In prima battuta si fa cenno a un probabile nuovo iPhone con display da 4″ e processore A9 che dovrebbe proporsi come “una versione aggiornata di iPhone 5S”.

Il suo arrivo, semmai sarà davvero tale, è atteso per la prima metà del 2016 che appare evidentemente insolito rispetto a quella che è la tradizionale scaletta di lancio di Apple. Questo iPhone dovrebbe pertanto ergersi a erede per eccellenza di iPhone 5S, o meglio, come un dispositivo capace di reinventare questo celebre device di Apple sotto una chiave più moderna con tanto di processore potenziato e sistema operativo di ultima generazione (per quanto ci siano elementi di modernità, non dovremmo tuttavia trovare il supporto al 3D Touch).

Dopo di che Ming-Chi Kuo si sofferma sullo scottante iPhone 7 che secondo il suo parere dovrebbe essere lanciato come da tradizione per il mese di Settembre 2016 ed introdurre, quasi come ovvio che fosse, un processore A10 di nuova produzione. L’elemento di vera novità che dovremmo trovare al suo seguito è semmai dato dalla RAM, che a quanto pare dovrebbe poter saltare a 3GB per quel che riguarda il modello Plus e rimanere ferma ai 2GB solo nel modello standard da 4.7″.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]