“Batman: Arkham Knight” di Rocksteady Studios e Warner Bros. Interactive Entertainment ha avuto una storia complicata e penosa su PC. Il gioco è uscito il 23 giugno in una condizione pietosa, che lo rendeva a volte semplicemente ingiocabile e che gli ha fatto guadagnare una tirata di orecchi anche da parte nostra, ed è stato poi ritirato dal mercato con la promessa di migliorie nella qualità del port. Il gioco è finalmente tornato su Steam il 28 ottobre, e la Warner ha deciso di farsi perdonare regalando tutti i giochi della serie “Batman: Arkham” a tutti quelli che lo hanno comprato o che lo compreranno prima del 16 novembre.

Ma, purtroppo, la versione attuale non è priva di difetti e, per alcuni giocatori, è ancora inutilizzabile. In un post su Steam la Warner Bros. risponde agli utenti riguardo a questa situazione. “Siamo costernati che molti dei nostri clienti continuino a essere scontenti della versione PC di Batman: Arkham Knight. Abbiamo lavorato duramente perché il gioco rispettasse gli standard che meritate, ma capiamo che molti di voi ancora sperimentano problemi. Sino alla fine del 2015 offriremo rimborsi per “Batman: Arkham Knight” PC, indipendentemente da quanto a lungo lo abbiate giocato. Potete anche farvi rimborsare il Season Pass insieme al gioco principale (ma non potete farlo separatamente). Per chi di voi sceglierà di tenere il gioco, promettiamo di continuare a lavorare sui problemi che possiamo risolvere e di parlarvi di quelli che invece non possiamo risolvere.”

Quindi esistono “issues that we cannot fix”, “problemi che non possiamo risolvere”. Insomma, la versione per PC di “Batman: Arkham Knight” potrebbe non essere mai pienamente funzionante. E qui arriva il mio consiglio: non importa se vi sembra che il gioco funzioni in questo momento. Chiedete il rimborso, se potete. Perché quando e se troverete un problema nel gioco… beh, potrebbe essere uno di quelli che loro “cannot fix”. Non è possibile vedere un gioco messo sul mercato non funzionante (e, attenzione, è ormai dato certo che Warner sapesse che “Batman: Arkham Knight” non funzionasse), vederlo ritirare e vederlo rimettere in commercio ancora non funzionante e con problemi che, forse, mai saranno pienamente risolti.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]