Durante il Blizzcon 2015 Blizzard ha fatto molti annunci, uno più importante dell’altro. Abbiamo scoperto il sistema economico di “Overwatch” e abbiamo avuto la conferma che uscirà per console. Abbiamo avuto nuove informazioni su “World of Warcraft: Legion” e sulla prossima patch di “Diablo 3”. Abbiamo scoperto che tra una settimana “Hearthstone” riceverà una nuova Avventura, che “Heroes of the Storm” avrà presto tre nuovi eroi, tra cui uno davvero unico nel panorama dei MOBA e una nuova modalità e che “Stracraft 2” riceverà dei pacchetti di missioni che costruiranno una nuova mini-campagna. E abbiamo saputo un po’ di più sui progetti cinematografici di Activision Blizzard e del prossimo film su “Warcraft”. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Blizzcon 2015: Overwatch esce a prezzo pieno, e anche su console

“Overwatch”, il nuovo sparatutto multiplayer Blizzard un po’ “Team Fortress 2” un po’ MOBA alla “Heroes of the Storm”, uscirà a primavera 2016non sarà free-to-play. È una mossa piuttosto rischiosa per un marchio nuovo, basta vedere quanto sia stata difficile la vita dell’ottimo “Evolve” a causa solo del suo modello economico. Il gioco sarà venduto a $40 e conterrà tutti i 21 eroi, ma avrà un negozio di skin interno che permetterà ai giocatori più scialacquoni di spendere un sacco di soldi per agghindare i loro personaggi preferiti. Per ora non dovrebbero uscire altri personaggi, ma non escludo che, con una mossa decisamente in stile “Evolve”, escano poi espansioni a pagamento con nuovi eroi giocabili. Oltre alla edizione base digitale per PC a €39,99 è possibile pre-acquistare a €59,99 (per PC) e €69,99 (per console) “Overwatch: Origins Edition”. Questa versione contiene il gioco, qualche skin e qualche ninnolo per gli altri giochi Blizzard. Ah, giusto: hanno confermato che quindi “Overwatch” uscirà anche per console… come se non si fosse già capito eh. Più interessante è che la versione console non è un port di quella PC: il gioco è stato sviluppato sin dal principio con in mente PlayStation 4 e Xbox One. Non uscirà per Mac, perché lo sviluppo è risultato troppo complicato, e non sarà possibile per chi gioca su PC gareggiare con chi gioca su console (e viceversa). Per i veri feticisti, “Overwatch” avrà anche una edizione da collezione a €129,99 per PC, PlayStation 4 e Xbox One con gioco base, contenuti extra della Origins Edition, art-book, colonna sonora e statuetta.

Blizzcon 2015: World of Warcraft Legion

Nel 2016 esce anche la nuova espansione di “World of Warcraft”. Il gioco è ormai in continua decadenza e i giocatori sono scesi a 5 milioni e mezzo (che in realtà sono ancora un sacco). La Blizzard ha deciso che neanche dirà più il numero di utenti attivi e si affiderà ad altri dati per raccontare la salute di “World of Warcraft”… ma nessuno sa quali saranno questi dati. “World of Warcraft: Legion” sarà disponibile in estate a €44,99, ma è già possibile prenotarla: la prenotazione dà immediato accesso alla nuova classe eroica, il Cacciatore di Demoni, e rende possibile portare immediatamente a livello 100 un personaggio. In “World of Warcraft: Legion” Orda e Alleanza stringeranno una alleanza tra di loro, e con i Cacciatori di Demoni di Illidan, contro la Legione Infuocata. È disponibile anche una edizione deluxe, a €59,99, con vari gingilli: una cavalcatura, un pet, una cavalcatura per “Heroes of the Storm”, dei ritratti per “Starcraft 2” e le ali di Illidan per “Diablo 3”. Anche “World of Warcraft: Legion” sarà poi disponibile in una edizione fisica da collezione con art book, dietro le quinte, colonna sonora e tappetino del mouse.

Blizzcon 2015: Avventura Lega degli Esploratori per Hearthstone

“Hearthstone”, il gioco di carte collezionabili di Blizzard, riceverà una nuova Avventura (cioè una serie di scontri contro l’IA con nuove carte come premio). “Lega degli Esploratori” porterà nel gioco 45 nuove carte, che forse permetteranno a Blizzard di ribilanciare un po’ la situazione dopo il violento nerf di Warsong Commander e la scomparsa del popolare mazzo Patron Warrior. “Lega degli Esploratori” esce il 13 novembre, per PC, Mac e Android a €17,99 e per iOs a €19,99. Come le altre avventure ne verrà aparta un’ala (un capitolo) alla settimana, e le ali potranno essere comprate anche separatamente una alla volta al costo di 700 oro (la valuta in-game) o 5,99 (su PC, Mac, Android) o €6,99 (iOs). Saranno disponibili pacchetti scontati per le ali non ancora acquistate e il loro costo varierà a seconda delle ali già possedute, in un sistema di pacchetti a prezzo dinamico simile a quanto già visto su “Heroes of the Storm”.

Blizzcon 2015: nuovi eroi e modalità arena per Heroes of the Storm

Andiamo a parlare proprio di “Heroes of the Storm”, il MOBA free-to-play di Blizzard. Sono stati annunciati tre nuovi personaggi, ma tra di loro Cho’gall è sicuramente il più interessante, e chiarisce una volta di più l’intenzione di Blizzard di fare in “Heroes of the Storm” esperimenti mai visti prima negli altri MOBA. Perché Cho’Gall sarà un eroe solo, ma sarà controllato da due giocatori contemporaneamente e prenderà lo spazio di due personaggi nella squadra. Cho’Gall è un ogre con due teste: un giocatore controlla Cho, la testa che comanda per i movimenti e gli attacchi corpo-a-corpo, e un giocatore controlla Gall, assassino specializzato negli attacchi a distanza… almeno così ho capito. I due personaggi livellano separatamente (o meglio, ogni testa sceglie un talento da una lista personale quando tutta la squadra livella), ma le loro abilità sono complementari e i talenti dell’uno possono andare a beneficio dell’altro, quindi anche la build deve essere coordinata.

Un’altra novità annunciata al Blizzcon è la modalità Arena, che farà scegliere i giocatori tra tre personaggi casuali e darà loro specifici obiettivi. Secondo Blizzard stravolgerà il nostro modo di vedere il MOBA: mappe piccole, eroi casuali (compresi pure eroi che non possedete), un solo obiettivo. Gli eroi partono dal livello 10, scelgono la loro abilità eroica tra le due disponibili e, senza altre questioni di talenti o di esperienza, se la danno di santa ragione, 5 contro 5. “Heroes of the Storm” vuole essere il MOBA più veloce in circolazione, e la Arena va ancora in questa direzione.

Blizzcon 2015: nuova patch per Diablo 3

È stata presentata la nuova patch per “Diablo 3”, la 2.4.0, che aggiunge una nuova area, l’isola della Concia Grigia, zone bonus prima inaccessibili, Ordalie (sotterranei disponibili dopo aver ottenuto il bonus di un set di classe da sei pezzi), la possibilità di comprare con oro un quarto tiro bonus dopo aver completato un Varco Maggiore, nuovi set di classe, nuovi oggetti leggendari, bonus per le uccisioni in serie su PC… c’erano già su console per far contenti i fan di COD e ora arrivano anche su computer… E poi nuove ricette per il Cubo di Kanai, la possibilità di azzerare istantaneamente e spostare un personaggio non stagionale in una nuova stagione, più spazio nell’inventario e una rinnovata interfaccia dei buff. Non gioco a “Diablo 3” e ho capito la metà delle cose che ho scritto, ma spero di avere più o meno azzeccato tutto.

Blizzcon 2015: Nova Covert Ops per Stracraft 2

Novità anche sulla espansione di “Starcraft 2”, chiamata “Strarcraft 2: Legacy of the Void” e che uscirà il 10 novembre per PC. Dopo il lancio usciranno pacchetti di missioni single-player che seguiranno prima le vicende di Nova e poi, forse, pure quelle di altri personaggi, ampliando la storia di “Starcraft” molto più a lungo di quanto inizialmente previsto. Il primo gruppo di missioni, quello che ruota intorno a Nova, uscirà in tre pacchetti di tre missioni ciascuno e si chiamerà “Nova Covert Ops”. Cominceranno a uscire all’inizio del 2016, ma non ci sono ancora date precise.

Blizzcon 2015: Activision Blizzard si dà al cinema con Warcraft e Call of Duty

Ma l’annuncio più importante è forse che Activision Blizzard aprirà una divisione che si occuperà di cinema e televisione. Il primo prodotto di questo nuovo studio sarà una serie animata basata su “Skylanders”, ma pare che si parli pure di cose basate su “Call of Duty”: una serie di film, e forse un adattamento televisivo. Ma, rimanendo nell’argomento cinema, al Blizzcon la Blizzard ha anche mostrato il primo trailer del film di “Warcraft“, che uscirà nel giugno 2016. Pare che la corsa ai cinema sia importante quando quella al mercato mobile: Ubisoft sta co-producendo il film di “Assassin’s Creed” e… sbaglio o si sta parlando di un film basato su “The Witcher”? E sembra proprio che la serie televisiva di “Halo” uscirà nonostante la chiusura dello studio che doveva esserne responsabile.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]