Continuano a rincorrersi rumors sul conto di Huawei Mate 8, prossimo top di gamma della società cinese e primo a far uso del nuovissimo processore HiSilicon Kirin 950. Nei giorni scorsi abbiamo scoperto che proprio lui, Mate 8, potrebbe esser reso disponibile in diverse configurazioni pronte a variare sulla base della memoria RAM e dello storage interno, ma a quanto pare le varianti al vaglio del produttore si differenzierebbero anche per via di un altro elemento: le dimensioni del display.

Secondo quanto riportato da una fonte cinese, pare che Huawei Mate 8 arriverà in una edizione con display compreso tra i 5.5 e i 5.7″ Full HD, in una seconda variante da 6″ con una risoluzione sempre fedele al Full HD, e in una terza versione con display da ben 6.2″ e una risoluzione stavolta in QHD.

Si tratterebbe di una soluzione strategica per fare in modo che Huawei Mate 8 possa adattarsi al meglio ai vari tipi di mercato in cui sarà destinato, accontentando ciò che piace ad un Paese e non per questo sminuendo ciò che magari piace ad un altro Paese in cui vigono gusti decisamente opposti (si pensi alle differenze tra Europa e Cina, laddove la prima tende a preferire dimensioni “normali” e la seconda predilige invece un prodotto più phablet).

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]