Avreste mai detto che una piattaforma tanto divertente e innocua come Instagram avrebbe potuto considerarsi come nemica del vostro peso forma? Certo che no, eppure uno studio dell’Arts and Humanities Research Council apre a questo curioso senario.

Secondo quanto rivelato da questa ricerca, stare troppo tempo seduti ad ammirare le foto che circolano su Instagram, ed in particolar modo osservare foto di cibo (che raggiungono quasi 70 milioni di condivisioni) contribuisce all’aumento del peso.

I ricercatori sono convinti che esista un legame molto stretto tra gli occhi e lo stomaco, e che “un’esposizione regolare al cibo virtuale” stuzzichi il desiderio di mangiare anche quando magari l’utente non ha un vero e proprio senso di fame. E la cosa non sarebbe neanche troppo da sottovalutare, soprattutto perchè “qualsiasi fattore ambientale che può influenzare il nostro rapporto con il cibo, e potenzialmente sensibilizzare il cervello a simili alimentari, può condizionare quelle che sono le abitudini culinarie della società.”

Pertanto usate pure Instagram, ma se di ingrassare non ne avete proprio intenzione fatelo con due accorgimenti: usate l’app mentre siete in movimento o quanto meno in piedi, e soprattutto, evitate di interagire con foto ritraenti succulenti piatti! Secondo i promotori dello studio, è “fondamentale promuovere uno stile di vita sano e un regime alimentare salutare anche attraverso le immagini di cui veniamo costantemente bombardati.”

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]