Sono ormai giorni in cui non si fa altro che parlare del Samsung Galaxy S7, il prossimo top di gamma di casa Samsung che dovrà ancor di più stupire i vari appassionati di smartphone. Questa volta ad essere protagonista di rumors è la fotocamera di tale device. Da sempre la casa coreana è molta attenta nel realizzare fotocamere di grandissimo livello per i propri smartphone e con l’S7 dovrebbe arrivare la vera rivoluzione.

Proprio in queste ultime ore infatti Samsung ha registrato il nuovo marchio BRITECELL che riguarda proprio l’aspetto fotografico. In poche parole si tratta di un nuovissimo sensore che farà capolino, con molta probabilità, proprio sul Samsung Galaxy S7. Questa volta non si punta su un numero maggiore di megapixel, che poi alla fine è ciò che l’acquirente comune guarda inizialmente, ma sulla qualità del sensore.

samsung-britecell

Con molta probabilità infatti BRITECELL sostituirà i vecchi sensore ISOCELL, attualmente utilizzati da Samsung, facendo poi leva sui 12 megapixel con una dimensione da 1/2″. In poche parole la qualità dell’immagine sarà maggiore, nonostante il numero dei megapixel sia inferiore rispetto ad altri sensori. Questa qualità è garantita infatti dalla capacità di poter catturare più luce, essere quindi impeccabile anche nei casi in cui la luminosità è davvero scarsa. Al momento non si può parlare di conferma ufficiale riguardo all’utilizzo di tale sensore sul Samsung Galaxy S7, ma sicuramente nelle prossime settimane emergerà qualche dettaglio in più. Secondo voi può essere un errore puntare su un numero inferiore di megapixel?

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]