Per quanto non abbiano ricevuto una presentazione in pompa magna, magari in occasione di IFA a cui Wiko è solita partecipare, i nuovi Pulp e Pulp Fab rappresentano comunque qualcosa di davvero interessante per quel che riguarda il rinnovamento del catalogo prodotti. Parliamo infatti di due smartphone che prendono tutto quel che di buono c’è nella gamma Ridge, abbassando ulteriormente i prezzi previsti: aggredire la fascia medio-bassa di mercato è pertanto il loro obiettivo numero uno!

E con la messa in distribuzione anche in Italia, forse potrebbero anche riuscirci: a partire da oggi i due smartphone sono disponibili all’acquisto tramite i tradizionali canali del Belpaese a fronte di un prezzo di 159€ per Wiko Pulp e di un listino pari a 179€ per Wiko Pulp Fab.

A questo proposito vale la pena ricordare brevemente le loro schede tecniche! Wiko Pulp monta un display 5″ HD, un processore Snapdragon 410, 2GB di RAM, 16GB di memoria espandibile, fotocamere da 13 e 5 megapixel ed una connettività munita del supporto LTE. Wiko Pulp Fab è praticamente identico al primo se non fosse per un display che sale a quota 5.5″ HD abbracciando un segmento di mercato cucito su misura per gli amanti dei phablet.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]